Chatta su WhastApp 333 21 377 58

Insegnare: la vera motivazione

L'amore è il vero motivo.

I motivi che spingono all'insegnamento sono svariati. Le persone possono essere motivate dalla paura o dal denaro o ancora dalla competizione, ma la vera ragione sta nel fare ciò che si ama.

L'amore per l'insegnamento è la motivazione più alta. La dirigenza dovrebbe tenere in considerazione questa qualità e far attenzione affinché nulla possa distruggere nel docente il desiderio di insegnare. Dopo molti anni di insegnamento sia a Scuola Online che presso strutture pubbliche, anch'io ora mi ritrovo a condividere lo stesso disappunto incontrato nel corso degli anni in tanti colleghi con più anzianità: “Non è l'amore per l'insegnamento che esaurisce l'insegnante ma tutto il resto.” Triste a dirsi, ma concordo.

In passato l'insegnamento riguardava i ragazzi, oggi si deve dare prova del proprio valore come docente. E' più importante competere per il raggiungimento degli standard che guidare i ragazzi verso la maturità. Se una volta era abbastanza sapere che l'alunno usciva dalla classe avendo imparato qualcosa, oggi ciò che impara non è mai sufficiente.

Quando i bambini partecipano a un gioco che non possono mai vincere, smettono di giocare. Oggigiorno molti docenti diventano apatici e passivamente aggressivi, perché li si fa sentire come se non facessero mai abbastanza. La costante pressione per aumentare le prestazioni ha portato alcuni insegnanti ad adottare una “mentalità da bunker”, svicolando gli ordini amministrativi. Agli insegnanti viene chiesto sempre di più, ma il bravo docente sa in cuor suo che lo scopo più importante del suo lavoro sta nell'aiutare lo studente a raggiungere il proprio potenziale. Portare il discente al proprio potenziale dovrebbe essere considerato più che sufficiente.

Un tempo il più alto obiettivo dell'istruzione era uno studente felice, oggi sta nei voti dei test. Siamo così presi nel dimostrare la nostra bravura a  persone cui non interessano veramente i ragazzi che anche noi in realtà li abbiamo dimenticati, anche se è proprio su di loro che si dovrebbe focalizzare l'attenzione.

Nello sforzo di mettere sempre il puntino sulla I, le virgole e il punto e virgola, abbiamo creato istituzioni invece di comunità. Se eliminiamo l'umanità dall'educazione, dovremo sostituire gli insegnanti con i computer e gli ipod. Io credo nella continua crescita tecnologica, ma non dobbiamo dimenticare che lo studente cerca di connettersi anche con lo spirito umano.

L'educazione non riguarda la competizione, l'educazione sta nel coltivare e nutrire i ragazzi. I ragazzi non sono solo interessati a come funzionano le cose, ma anche a come funziona la vita, e questa è una lezione che non possono imparare da un computer o da un piano studi. L'autostima si ottiene solo attraverso le relazioni con gli altri esseri umani e gli insegnanti che amano i loro studenti devono instillare questo valore; l'apprendimento stesso ne risulterà arricchito.

Nei primi anni di carriera ho insegnato il piano di studi ai ragazzi; negli ultimi ho semplicemente insegnato.

Se mi guardo indietro, so che la mia carriera non era e non è incentrata sul denaro, nonostante siano ormai diversi anni che lavoro nel mondo dell'istruzione privata e nei corsi a distanza, frequentando a volte scuole paritarie di dubbia competenza. E' l'amore per i ragazzi che motiva questa mia passione. Spero quindi che, in futuro, gli insegnanti non siano così sovraccaricati da sentirsi logorati dall'insegnamento e trovino il modo di comprendere a pieno il significato della loro passione.

Nuove Scuole 2.0: la tua Scuola Online di fiducia dal 2002!

 

di fiducia da più di 10 anni!

 

Nuove Scuole 2.0 è una scuola online che rappresenta l’unione di più di 30 Scuole Paritarie sparse per la Penisola, che rivolgono un offerta formativa alle persone che non hanno la possibilità di frequentare “fisicamente” un corso scolastico diurno o serale.

SCUOLA MEDIA

Per alunni con particolari problematiche di frequenza, possiblità di esami in sede per l'idoneità alla classe seconda e terza nonchè ESAMI DI TERZA MEDIA DA PRIVATISTI.
Per maggiorni informazioni CLICCA QUI

CONTATTACI

Nuove Scuole 2.0
0621129147
08118088435
0282396464
 [email protected]
scuolaonline