Chatta su WhastApp 333 21 377 58

COME FARE LA TESINA PER LA MATURITA'

Di seguito una guida che vi permetterà di costruire passo dopo passo la vostra tesina di maturità, a partire dalla scelta dell'argomento fino alla redazione del vostro lavoro. Ci sono anche dei consigli su come realizzare una presentazione multimediale del proprio lavoro. Cominciamo ora il cammino che vi porterà ad avere bella pronta una tesina di maturità per il vostro colloquio orale.

TESINA DI MATURITA'

: SCELTA DELL'ARGOMENTO
I consigli di base da seguire per la scelta dell'argomento della tesina maturità si possono racchiudere in queste regole basilari:
•Ricordarsi che la scelta dell'argomento tesina maturità è una fase importante del lavoro che vi apprestate a compiere, perciò dedicategli il tempo necessario
•Non farsi influenzare troppo dal programma di studio
•Non mirare ad argomenti troppo ambiziosi
•Se possibile, individuare un argomento che contenga un punto controverso: sarà più interessante
•I temi originali per la tesina di maturità e inusuali sono graditi, ma non oltre un certo limite
Nel momento in cui cominciano a fuoriuscire le prime idee, cominciate a verificarne la bontà tramite un confronto con amici e prof. Per avere un quadro completo della situazione, annotatevi i pro ed i contro che emergono in ogni vostra scelta.
Al di là del gradimento di un argomento da parte del "pubblico", il vostro giudizio dovrà indirizzarsi essenzialmente verso due aspetti: l'ampiezza dell'argomento e l'interdisciplinarità.

QUANTO DEVE ESSERE ESTESO L'ARGOMENTO TESINA MATURITA' ?
E' fondamentale operare una valutazione anche sull'estensione dell'argomento della tesina di maturità, per non ritrovarvi tra le mani una tesina impossibile da realizzare oppure fin troppo complessa di quanto richiesto. Nel contempo dovrete cercare di evitare il tranello di una tesina di maturità fatta tanto per fare. Ecco alcuni consigli per valutare questo aspetto:
Argomento della tesina di maturità abbastanza esteso da individuare un tema interessante, abbastanza delimitato da poterlo dominare, infatti l’approfondimento che se ne farà non lo farà mai apparire più piccolo,ma sempre più esteso di quanto non si pensasse!
•Focalizzare per quanto possibile su temi ben delimitati per sperare di dire qualcosa di significativo e nuovo ai propri interlocutori.
•Nel caso di un argomento molto esteso lo si misuri con singoli autori, o specifici problemi,o un’area geografica ristretta, …
•Commisurare l’estensione alle esigenze del percorso di ricerca: argomenti che implichino una parte sperimentale esigono molto più tempo

 

ESEMPIO TESINA MATURITA'

: UNA TESINA INTERDISCIPLINARE
Come ben sapete, ad una buona tesina di maturità è richiesto integrare e coinvolgere quante più materie possibile. Sia perché il colloquio d'esame verte su tutte le materie dell'ultimo anno sia perché la multidisciplinarità darà completezza al vostro lavoro. Ricordate che quante più materie riuscirete a coinvolgere nella parte dell'orale dedicata al lavoro che presenterete, tanto più si ridurrà il rischio di domande extra o su argomenti inaspettati nella seconda fase del colloquio.
Esistono alcuni modelli per creare dei percorsi multidisciplinari:
•Esaminare gli effetti di un fenomeno da diversi punti di vista per ampliare un’analisi costi-benefici al fine di integrare o contestare acquisizioni di senso comune
•Gestire in modo integrato all’interno di un unico progetto di ricerca prospettive, tecniche e metodi provenienti da diverse discipline
•Assumere un problema generalmente studiato nell’ottica di una disciplina ed esaminarlo con i protocolli di un’altra disciplina a cui è normalmente estraneo (es. : dati i parametri interpretativi del “terrorismo” in storia,diritto e scienze politiche, chiedersi se gli strumenti dell’antropologia possano aiutare a capirlo meglio alla luce - per esempio. - del concetto di violenza simbolica, ecc. ecc. )
Comunque ricordatevi sempre:
•Di evitare forzature assurde per includere a tutti i costi tutte le materie nell’elaborazione della ricerca.
•Che i commissari esterni maturità 2015 valuteranno non il numero di materie che avrete spinto a forza nella tesina di maturità, ma il modo più o meno congruente, logico, stimolante o addirittura elegante e sofisticato in cui saprete “gestire” l’approccio interdisciplinare

Leggi tutto l'articolo qui: http://www.skuola.net/maturita/consigli-maturita/tesine.html

 

Nuove Scuole 2.0 è una scuola online che rappresenta l’unione di più di 30 Scuole Paritarie sparse per la Penisola, che rivolgono un offerta formativa alle persone che non hanno la possibilità di frequentare “fisicamente” un corso scolastico diurno o serale.

SCUOLA MEDIA

Per alunni con particolari problematiche di frequenza, possiblità di esami in sede per l'idoneità alla classe seconda e terza nonchè ESAMI DI TERZA MEDIA DA PRIVATISTI.
Per maggiorni informazioni CLICCA QUI

CONTATTACI

Nuove Scuole 2.0
0621129147
08118088435
0282396464
 [email protected]
scuolaonline