Università-telematica

Università telematica: 3 vantaggi riservati a chi si laurea online

Secondo le ultime statistiche, sono sempre di più coloro che scelgono di iscriversi ad un’università telematica e non parliamo solamente di adulti lavoratori ma anche di ragazzi appena diplomati. Il metodo dell’e-learning infatti al giorno d’oggi consente di poter studiare comodamente da casa propria senza essere costretti a recarsi fisicamente all’università e questo è un vantaggio davvero enorme. Non solo ci permette di risparmiare soldi, visto che non tutti hanno la fortuna di trovare un corso di laurea nella propria città, ma anche tempo. Chi si iscrive ad un’università telematica infatti lo fa spesso per avere la possibilità di dedicarsi allo studio ma nel frattempo anche ad altre attività come per esempio il lavoro, la gestione della famiglia e via dicendo.

Oggigiorno scegliere di iscriversi ad un’università telematica quindi potrebbe rivelarsi un’ottima idea. I vantaggi sono diversi e adesso li esamineremo uno ad uno in modo da capire se sia davvero la soluzione giusta per voi!

Università-online

1. Un risparmio economico notevole

In molti sono convinti che le università telematiche abbiano dei costi esagerati ma non è assolutamente così. Certo, bisogna pagare un canone annuo ma è anche importante calcolare quello che è il risparmio effettivo. Se ci iscrivessimo ad una facoltà normale dovremmo seguire le lezioni e per farlo saremmo costretti a trasferirci nella città in cui ha sede l’università. Questa è una situazione che riguarda moltissime persone, perchè gli atenei sono concentrati solo in alcune città italiane. L’alternativa sarebbe la vita da pendolare, ma anche in questo caso i costi da prendere in considerazione tra una cosa e l’altra non sono certo pochi. Chi si iscrive ad un’università telematica invece non si deve spostare: può studiare comodamente da casa propria e anche continuare a lavorare volendo!

2. Ci si può inserire nel mondo del lavoro subito

Uno dei grandi problemi degli studenti è quello di non riuscire a conciliare lo studio con il mondo del lavoro, ma chi si iscrive ad un’università telematica può tranquillamente trovare un impiego anche mentre frequenta le lezioni visto che con il metodo dell’e-learning si fa tutto online! In questo modo ci si può inserire subito nel mondo del lavoro, che è importante al giorno d’oggi.

3. Niente test d’ingresso per l’università telematica

Un grande scoglio da superare per coloro che vogliono iscriversi ad alcune università è quello del test d’ingresso. Le facoltà a numero chiuso infatti sono diverse (medicina, veterinaria, scienze motorie, architettura, psicologia, scienze della formazione primaria, ecc.). Per poter accedere a queste università è obbligatorio superare un test d’ingresso che spesso e volentieri verte su argomenti davvero molto ampi. In molti casi inoltre si tratta di test a crocette che presentano tranelli e che quindi potrebbero non rispecchiare nell’effettivo il livello di preparazione dello studente. Le università telematiche tuttavia non prevedono mai, in nessun caso, un test d’ingresso. Questo infatti viene richiesto in quelle facoltà che presentano evidenti limiti a livello di gestione degli studenti e che quindi non possono accogliere più di tot iscritti. Le università online non hanno di questi problemi e offrono a tutti le stesse possibilità di successo.

Università-telematica