Chatta su WhastApp 333 21 377 58

Esame di Terza Media 2020: come si svolgerà in quest’anno particolare

Con l’emergenza Coronavirus è stato necessario rivedere le modalità di svolgimento dell’Esame di Stato per il Diploma e così anche l’Esame per la Licenza Media. Questo esame è l’ultimo step che mette fine ai tre anni di scuole media e che tutti gli studenti devono superare per ottenere la Licenza Media e poter accedere alle scuole superiori. In tempi normali questo esame è costituito da delle prove scritte, di italiano, matematica e lingua straniera, e da un esame orale nel quale si discute la tesina multidisciplinare.

L’Esame di Terza Media 2020, però, si svolgerà in altri termini per garantire la sicurezza. I particolari sono stati definiti qualche giorno fa da un’ordinanza ministeriale.

Per essere ammessi all’esame è necessario soddisfare determinati requisiti, quali: la presenza alle lezioni (anche considerando quelle via web) per almeno il 75% del monte ore annuale, non avere sanzioni disciplinari (in particolare art. 4 comma 6-9 bis DPR 249/1998) e aver sostenuto le Prove Invalsi 2020. Il voto di ammissione all’esame (in decimi) sarà deciso dai docenti in considerazione dell’andamento scolastico dell’alunno.

Esame di Terza Media 2020: come si svolgerà?

Per quest’anno l’esame di terza media non prevede le prove scritte, com’è stato anche per l’esame di diploma. Essendo considerato troppo rischioso il ritrovo degli alunni in istituto e considerando che oggettivamente, visto l’altissimo numero di coloro che superano l’esame, è molto più formalità che reale “prova da superare”, si è optato infatti per la sicurezza. Se gli studenti delle superiori dovranno comunque recarsi in istituto individualmente per l’esame orale, i ragazzi delle medie potranno affrontare il colloquio per via telematica.

Il calendario degli esami per via telematica non saranno stabiliti dal MIUR come per le superiori, ma sarà stabilito da ogni singolo istituto prendendo in considerazione le esigenze dei propri studenti e dei docenti che costituiscono il Consiglio di Classe, che sarà giudice di questi esami dall’altro capo della rete. In ogni caso l’appuntamento sarà di certo entro il 30 giugno, data in cui avranno luogo gli scrutini finali.

Su cosa verterà l’Esame per la Licenza Media 2020?

L’esame orale che consentirà di prendere la Licenza Media avrà come argomento la tesina multidisciplinare che i ragazzi dovevano già portare e presentare. L’argomento è stato stabilito in accordo con i docenti preventivamente sulla base del programma didattico e a seconda degli interessi del singolo studente che scelto un argomento lo avrà trattato andando a toccare le varie discipline, affrontandolo sotto diversi punti di vista e seguendo un filo conduttore logico.

Questa prova di solito genera molta ansia negli studenti, ma magari essendo quest’anno per via telematica molti riusciranno a mantenere più il sangue freddo e la concentrazione per affrontare la prova al meglio. I docenti dopo la presentazione della tesina (e durante in alcuni casi) interverranno facendo domande o richiedendo approfondimenti. Alla fine ci sarà la domanda su Cittadinanza e Costituzione. La valutazione terrà conto del colloquio orale e del percorso fatto dallo studente durante il triennio. Sarà possibile prendere anche la lode a discrezione del Consiglio di Classe.

Nuove Scuole 2.0 è una scuola online che rappresenta l’unione di più di 30 Scuole Paritarie sparse per la Penisola, che rivolgono un offerta formativa alle persone che non hanno la possibilità di frequentare “fisicamente” un corso scolastico diurno o serale.

SCUOLA MEDIA

Per alunni con particolari problematiche di frequenza, possiblità di esami in sede per l'idoneità alla classe seconda e terza nonchè ESAMI DI TERZA MEDIA DA PRIVATISTI.
Per maggiorni informazioni CLICCA QUI

CONTATTACI

Nuove Scuole 2.0
0621129147
08118088435
0282396464
 [email protected]
scuolaonline