Chatta su WhastApp 333 21 377 58

Nella scuola tradizionale i libri costano troppo: online conviene di più

Attualmente gli italiani devono barcamenarsi tra diverse problematiche, per quanto concerne la scuola tradizionale. Tutto questo da quando è cominciata l’emergenza causata dalla pandemia, che ha portato nelle scuole diverse restrizioni come ad esempio l’uso della mascherina. A tale situazione si è aggiunto il problema dell’aumento non solo delle bollette, ma anche quello correlato ai prezzi degli alimenti che stanno salendo sempre più alle stelle.

Ritornando alla questione scolastica, siamo sempre più vicini all’inizio di un nuovo anno scolastico che comporta anche il problema del caro libri. Difatti sappiamo tutti che nella scuola tradizionale i libri costano in maniera eccessiva. Come siamo tutti consapevoli che i libri scolastici sono indispensabili per l’alunno. Ma hanno avuto un incremento di prezzo tale da rendere molto difficoltoso per le famiglie, riuscire a pagare tutti i costi per far studiare i figli.

Al contrario attraverso l’istruzione online si possono ricevere delle dispense in forma del tutto gratuita. Inoltre le eventuali spese per i libri vengono ammortizzate da costi indubbiamente minori, per quanto concerne l’istruzione dello scolaro.

Il problema dei costi dovuti dal caro libri

Ormai mancano poche settimane all’inizio di un nuovo anno scolastico e mentre i ragazzi si stanno già preparando ad affrontare un nuovo anno di studi, i genitori invece si trovano in crisi dal punto di vista economico. Questo proprio a causa della stangata che li attende, per via del problema del caro libri e non solo. Da anni questo è un dilemma posto al centro di un dibattito molto acceso, che né la scuola e né tanto meno la politica sono riusciti a risolvere totalmente.

Quindi, proprio a proposito dei costi eccessivi che causano non poche difficoltà a livello economico a tanti nuclei familiari, il Ministero è stato di recente costretto a stabilire dei tetti di spesa.

Questi ultimi sono articolati in base a ogni classe e per i singoli corsi di studio. Si parla quindi di costi predeterminati decisi dal Ministero stesso come il prezzo massimo inerente ai libri scolastici necessari. Pertanto praticamente ogni istituto scolastico deve rispettare la cifra massima stabilita, che risulta differente a seconda della scuola e dell’anno di corso.

Quali sono i costi stabiliti

Per quanto riguarda gli alunni che cominceranno il primo anno di liceo in una delle regioni italiane come per esempio quella lombarda, la somma prefissata in tal caso corrisponde a 500 euro. La spesa per uno scolaro del primo anno di un istituto scolastico superiore è approssimativamente di 341 euro, esclusi però i costi dei dizionari. Parlando invece del liceo, questa cifra sale a 351 euro.

Ma in questi casi un aspetto da considerare è che, spesso, in varie classi si supera ugualmente la spesa consentita. E anche non superandola, rimangono comunque cifre importanti che vanno notevolmente a gravare sulle famiglie. Ecco allora che la scuola online conviene di più! Studiare a casa permette di evitare spostamenti costosi, di ottimizzare i tempi ed evitare tutti i cambiamenti economici e organizzativi tipici della scuola tradizionale.

 

Conclusione: la scuola online è più vantaggiosa

Proprio per via di tutto ciò che si è letto poc’anzi, molti genitori preferiscono iscrivere i figli nelle scuole online. Queste ultime sono risultate di grande utilità, ancor di più da quando è iniziato il problema del Covid. Ma ora le iscrizioni sono aumentate anche per via di ulteriori problemi come il caro libri al quale momentaneamente non vi è altra soluzione. La scuola online, a questo punto, sembra essere la soluzione più conveniente sotto ogni punto di vista.

Nuove Scuole 2.0 è una scuola online che rappresenta l’unione di più di 30 Scuole Paritarie sparse per la Penisola, che rivolgono un offerta formativa alle persone che non hanno la possibilità di frequentare “fisicamente” un corso scolastico diurno o serale.

SCUOLA MEDIA

Per alunni con particolari problematiche di frequenza, possiblità di esami in sede per l'idoneità alla classe seconda e terza nonchè ESAMI DI TERZA MEDIA DA PRIVATISTI.
Per maggiorni informazioni CLICCA QUI

CONTATTACI

Nuove Scuole 2.0
0621129147
08118088435
0282396464
 [email protected]
scuolaonline