Chatta su WhastApp 333 21 377 58

Dal diploma alla laurea: come fare lavorando

Avere il diploma è fondamentale per buttarsi nel mondo del lavoro, ma, per fare carriera, possedere una laurea è ancora meglio. Tuttavia, ci sono studenti che, dopo la fine delle scuole superiori, per necessità o per sentirsi da subito indipendenti, lavorano. E prendere una laurea lavorando potrebbe non sembrare facile o, per qualcuno, addirittura impossibile. In realtà, ricorrendo alle scuole online, anche gli studenti che lavorano possono laurearsi senza alcun tipo di problema. La laurea online mentre si lavora può essere impegnativa, ma con la giusta organizzazione e determinazione, è possibile raggiungere il proprio obiettivo. Per seguire i corsi online basta avere solamente uno smartphone, un tablet o un computer e una connessione a internet. Con questi strumenti è possibile seguire i corsi in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento e compatibilmente con i propri orario e impegni di lavoro. Molto spesso, infatti, il materiale didattico è accessibile a qualsiasi ora della giornata,

La laurea on line mentre si lavora dopo il diploma

Il primo passaggio da seguire, è proprio quello di scegliere un corso di laurea online o a distanza. Molte università offrono programmi di laurea completamente online o corsi a distanza che consentono di studiare da qualsiasi luogo. Scegliere quindi un programma di laurea che si adatti ai propri interessi e alle proprie esigenze. Poi, bisogna valutare il carico di lavoro. Prima di iscriversi a un programma di laurea on line o in presenza, valutare attentamente il carico di lavoro e gli obblighi associati. Assicurarsi di avere il tempo e le risorse necessarie per studiare mentre si lavora. Per fare ciò, bisogna pianificare il proprio tempo e creare un piano di studio dettagliato che includa il tempo dedicato al lavoro, allo studio e ad altri impegni. È importante mantenere un equilibrio tra lavoro e studio per evitare il burnout. Parlare con il proprio datore di lavoro può essere molto importante e utile per cercare di ottenere una flessibilità oraria, se possibile. Alcuni datori di lavoro potrebbero essere disposti a adattare gli orari di lavoro per consentire al lavoratore di seguire i corsi e studiare.

Utilizzare bene le risorse online per accedere a materiale didattico, conferenze, lezioni e forum di discussione. Molte università online offrono anche servizi di tutoraggio online per superare eventuali difficoltà.

Laurearsi mentre si lavora è possibile: come fare?

La gestione del tempo è essenziale quando si lavora e si studia contemporaneamente. Stabilire delle scadenze e seguire il proprio piano di studio in modo disciplinato. Il bilanciamento tra lavoro e studio può essere stressante. Assicurarsi quindi di dedicare del tempo a te stesso per mantenere un buon equilibrio tra la propria salute mentale e fisica. Parlare con persone che hanno già affrontato una situazione simile o con il personale accademico dell'università per ottenere consigli su come gestire lo studio e il lavoro. Monitorare il proprio progresso e apportare eventuali aggiustamenti al tuo piano di studio se necessario. Laurearsi richiede impegno e dedizione, bisogna quindi essere determinati e non arrendersi di fronte alle sfide che si incontrano lungo il percorso.

Nuove Scuole 2.0 è una scuola online che rappresenta l’unione di più di 30 Scuole Paritarie sparse per la Penisola, che rivolgono un offerta formativa alle persone che non hanno la possibilità di frequentare “fisicamente” un corso scolastico diurno o serale.

SCUOLA MEDIA

Per alunni con particolari problematiche di frequenza, possiblità di esami in sede per l'idoneità alla classe seconda e terza nonchè ESAMI DI TERZA MEDIA DA PRIVATISTI.
Per maggiorni informazioni CLICCA QUI