Chatta su WhastApp 333 21 377 58

Diploma online: come funziona, come iscriversi

Con le nuove tecnologie compiamo azioni quotidiane in un modo nuovo: dallo shopping alla prenotazione di visite, dal recupero documenti alle riunioni di lavoro, fino allo studio. Oggi la scelta da un numero sempre maggiore di studenti, che vogliono recuperare gli anni persi o decidono di ottenere un diploma di scuola superiore conciliando lo studio con altre esigenze personali.

Può sembrare strana l’idea di vedere l’insegnanti da uno schermo, ma si tratta solo di abitudine. E lo studio autonomo dà grandi soddisfazioni e ottimi risultati.

Quale scuola scegliere

La prima cosa da fare, se si vuole proseguire gli studi, è scegliere l’indirizzo di proprio interesse. La seconda, scegliere la scuola online. E’ indispensabile che questa sia riconosciuta dal MIUR, come www.diplomaonline.com: in questo modo il diploma avrà valore legale, per accedere all’università o per partecipare a bandi pubblici. Verificate che il riconoscimento sia chiaramente segnalato, anche a partire dal sito, per non incorrere in sgradevoli sorprese. Nel dubbio, richiedete che vi venga inviata la documentazione in merito prima di concludere l’iscrizione.

Come si studia

Il programma di una scuola online è quello ministeriale, lo stesso delle scuole in presenza. Questa è una condizione necessaria proprio perché il diploma sia valido, perché conferma che la preparazione di chi studia da remoto è pari a quello di chi è seduto sui banchi di scuola.

Una volta fatta l’iscrizione, lo studente avrà accesso alle diverse lezioni, che potrà seguire quando vuole dal device di sua scelta. Questo non significa però studiare da soli: si sarà sempre a contatto con gli insegnanti via web per verificare i progressi, correggere i compiti, chiarire difficoltà o incomprensioni. Inoltre, avendo accesso alle registrazioni, sarà più semplice ripassare gli argomenti più ostici.

Resta inteso però che, proprio come per un percorso di studi tradizionale, la disciplina e l’impegno dello studente sono elementi dai quali non si può prescindere. La bacchetta magica non esiste e la semplice iscrizione a una scuola e-learning non dà alcuna garanzia di per sé. Se non si studia con costanza, il superamento dell’esame di Maturità potrebbe diventare una sfida ostica.

Come si svolge l’esame

Le prove di maturità non si possono fare online. Dato che si tratta di un esame di Stato, deve svolgersi presso una scuola riconosciuta, pubblica o paritaria che sia; sarà la scuola online a indicare il plesso prescelto. L’esame sarà uguale per tutti gli studenti, con e stesse prove scritte e orali decide per quel preciso indirizzo scolastico.

Chi può iscriversi

L’età minima per frequentare una scuola superiore online è 14 anni, mentre non esiste formalmente una età massima. I documenti necessari per l’iscrizione sono quelli di base per il riconoscimento della persona: carta di identità e codice fiscale, accompagnate da due foto tessera, oltre a stato di nascita e residenza (in autocertificazione).

Una nota in merito al diploma di terza media. Questo è necessario per l’iscrizione alle scuole superiori solo per coloro che hanno fra i 14 e i 22 anni d’età; per chi ha già compiuto i 23 anni non è indispensabile avere la licenza media per effettuare l’iscrizione a una scuola superiore.

Nuove Scuole 2.0 è una scuola online che rappresenta l’unione di più di 30 Scuole Paritarie sparse per la Penisola, che rivolgono un offerta formativa alle persone che non hanno la possibilità di frequentare “fisicamente” un corso scolastico diurno o serale.

SCUOLA MEDIA

Per alunni con particolari problematiche di frequenza, possiblità di esami in sede per l'idoneità alla classe seconda e terza nonchè ESAMI DI TERZA MEDIA DA PRIVATISTI.
Per maggiorni informazioni CLICCA QUI

CONTATTACI

Nuove Scuole 2.0
0621129147
08118088435
0282396464
 [email protected]
scuolaonline